Parcheggio, quanto tempo e soldi sprecati? Da oggi basta grazie a Spotter!

Vi siete chiesti quanto tempo e soldi si spendono ogni giorno per trovare un parcheggio? Secondo un recente studio inglese, gli automobilisti sprecano circa 2.549 ore di vita alla ricerca di parcheggio.


La persona media che possiede un’auto trascorre circa 106 giorni della sua vita in cerca di un posto dove lasciarla. Si tratta di più di tre mesi. Quei giorni sono momenti tolti a lavoro, famiglia o allo svago.


Quanto tempo si perde nel mondo ed in Europa a trovare parcheggio?


Una ricerca effettuata dalla società Inrix (che si occupa di servizi alla mobilità), ha stimato che negli Stati Uniti la spesa stimata sfiora intorno ai 73 miliardi di dollari ed in circa 17 ore annue trascorse inutilmente a cercare un parcheggio.


Per quanto riguarda il mercato europeo la situazione non è certo migliore. Nel Regno Unito si spendono circa 44 ore l’anno per un ammontare di oltre 23 miliardi di sterline, senza contare gli 1,2 miliardi di multe per divieto di sosta, mentre a Francoforte si arriva addirittura a 65 ore letteralmente perse a trovare parcheggio (mediamente 10 minuti per trovare un posto in strada e 7 per uno al coperto).


Parcheggio: fonte di stress e di multe per gli automobilisti


In attesa che vengano effettuate delle stime anche per l’Italia, dove incidono però ulteriori variabili come la doppia fila o i parcheggiatori abusivi, Inrix ha calcolato che per evitare contravvenzioni, gli automobilisti pagano anche minuti di sosta che non utilizzano.


Occorre poi osservare come il parcheggio sia fonte di stress per gli automobilisti, tanto che un autista su cinque ha già litigato con un altro, mentre il 44% ha lamentato di aver perso un appuntamento per non essere riuscito a trovare parcheggio.


Inoltre almeno il 30% del traffico nelle aree urbane è costituito da automobili in cerca di parcheggio. È una quantità enorme, se si considera che la ricerca di un posto costituisce solo l’ultimo tratto di un viaggio.


Il futuro è Spotter: la prima Community di parking sharing in Italia


Perché pertanto buttare via alle ortiche tempo e danaro? Il futuro è già realtà grazie a Spotter. Tramite il proprio sistema di parking sharing, Spotter consente infatti ai propri utenti di trovare e condividere le informazioni sulla disponibilità di parcheggi su strada, permettendo agli stessi di risparmiare tempo, stress e denaro.


Cosa aspetti? Scarica Spotter ed entra anche tu a far parte della Community di parking sharing più grande in Italia!

2 views

Spotter è un’App di sharing di parcheggi, che ti permette di condividere, di trovare parcheggio e di ottenere ricompense come Buoni Amazon e Gift Cards.

Spotter è un marchio registrato di proprietà di Mcube Srl.

Sede legale: corso Lodi 31 – 20135 Milano (MI), Italia
P. IVA: 10607830964

Spotter Facebook
spotterinstagramlink
spotterlinklinkedin

©2020 by MCube Srl